La sostenibilità demografica è un tema trasversale agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 essa però non è entrata a pieno titolo nelle strategie di sostenibilità a livello internazionale e nazionale/regionale.

La certificazione dei dati sulla consistenza delle classi di età a livello generale evidenzia al contrario che la questione demografica è un fattore importante per la promozione della sostenibilità.

Per l’Italia e per il Veneto si tratta di un fattore decisivo per questo si è ritenuto indispensabile attivare un gruppo di lavoro su questo tema per approfondire l’analisi degli andamenti demografici in Veneto con particolare attenzione alla natalità, ai flussi migratori in entrata, ai flussi in uscita dei veneti per studio e lavoro ed elaborare indicazioni e proposte nella direzione di un forte sostegno alla natalità e alla famiglia, per favorire la parità di genere e la conciliazione dei tempi di lavoro con i tempi di vita, per contrastare i fenomeni di spopolamento nei territori periferici.

Le attività del gruppo si sono realizzate insieme con il Forum di Limena e a conclusione della prima fase di attività è stato predisposto il documento “Demografia e welfare sostenibili. Il Veneto e le sue comunità locali”.

Coordinatore: Gianpiero Dalla Zuanna