L’obiettivo 12 “Consumo e produzione responsabili. Garantire modelli sostenibili di produzione e consumo” persegue la trasformazione dall’economia lineare all’economia circolare, passaggio strategico nel processo di transizione a una società sostenibile.

Il processo è avviato, ma esistono comportamenti ancora molto diversi tra imprese grandi, medie e piccole, tra imprese integrate nelle filiere internazionali e quelle orientate solo al mercato interno.

A partire dalla realtà del Veneto il gruppo di lavoro intende approfondire quali sono gli strumenti di valutazione del grado di circolarità/responsabilità di un sistema economico (azienda, settore o territorio); quali politiche sono in atto per incentivare l’innovazione sul fronte dell’economia circolare nelle aree RIS3 della Regione Veneto (riduzione scarti e recupero/riciclo dei residui di lavorazione, pre-filiera rifiuti); quali politiche sono in atto nelle utility della Regione Veneto (di proprietà pubblica in primo luogo) per sviluppare un sistema di raccolta e trattamento dei rifiuti ancora più responsabile.

Coordinatore: Paolo Gurisatti